pomeridiana

Nel serbare l’attributo del sospeso l’ora
detta a se delle passate grafie, come il verso forma quel tale rivolto, ordinato e atteso
La cifra antagonista d’ordine è quel senno naturale
che  reca segni di scrittura evidente impressa e  manifesta
ma è un sereno verosimile, ora